Impostare un volantino efficace: piccoli accorgimenti per grandi risultati.


Il volantinaggio è una delle forme di pubblicità preferite, ed il motivo di questo successo è dovuto in gran parte alla sua accessibilità dovuta ai bassi costi di produzione ed agli ampi riscontri generati. Tuttavia è necessario porre particolare attenzione all’ impaginazione ed impostazione grafica del volantino, onde evitare che la nostra campagna pubblicitaria non esprima al massimo tutto il suo potenziale o addirittura si riveli completamente inefficace.

Partiamo dal formato: la scelta delle dimensioni del volantino è di cruciale importanza e probabilmente rappresenta il fattore più importante da valutare prima di passare alla progettazione grafica vera e propria. La regola che solitamente viene suggerita dai professionisti è quella di utilizzare il formato più piccolo in grado però di contenere, senza limitazioni o costrizioni, il messaggio da diffondere.

Vediamo di analizzare meglio questa regola. Un formato piccolo comporta dei costi minori sia per quanto riguarda la produzione che la distribuzione, per questo generalmente è preferibile. Tuttavia spesso abbiamo la necessità di includere un gran numero di informazioni all’interno del volantino: pensiamo ad esempio ai volantini pieghevoli contenenti i menu di pizzerie e ristoranti, o addirittura ai cataloghi dei centri commerciali e dei grandi punti vendita. Ovviamente in questi casi è necessario non lesinare sullo spazio necessario: un volantino dai contenuti eccessivamente compressi non solo risulterà poco leggibile, ma perderà gran parte della sua efficacia. Dopo aver deciso il nostro formato, passiamo all’impaginazione grafica vera e propria. La vasta gamma di software attualmente disponibili online, anche open source e completamente gratuiti, permette anche a chi non ha particolari competenze in materia di poter predisporre una bozza comunque efficace.

Ricordiamo di non appesantire troppo il testo: meglio un messaggio chiaro e sintetico, che catturi immediatamente l’attenzione di chi lo riceve. Eventuali ulteriori riferimenti ed informazioni possono essere riportate nel nostro sito internet o forniti via mail o telefono, tutti recapiti che ovviamente avremo cura di riportare nel volantino stesso. Non resta che procedere all’ultima fase: quella della stampa della bozza grafica. Fortunatamente è possibile affidarsi a servizi di stampa volantini online che permettono la stampa a prezzi molto economici. Molti di questi inoltre, citiamo ad esempio Stampa Volantini, offrono il servizio di controllo e conversione dei files di stampa in modo da essere sicuri che la bozza da noi predisposta sia corretta ed idonea agli standard tipografici, servizio particolarmente utile specialmente per gli utenti meno esperti.

 
Powered by Optimamente srl - Privacy